salta la barra


Comune di Prato

 indietro
Protezione Civile Protezione Civile Comune di Prato
Rischio sismico

Le iniziative a Prato


Le iniziative a Prato a favore dei terremotati 2012

Aiutiamo le popolazioni terremotate


Nella nostra Città moltissime sono state le offerte di aiuto, di diverso genere, che la generosità pratese ha offerto a favore delle popolazioni terremotate emiliane rivolgendosi direttamente al Servizio Protezione Civile del Comune.

In questa pagina pubblicizziamo tutte le iniziative che le varie Associazioni hanno attivato e promuoveranno nei prossimi giorni finalizzate appunto a raccogliere fondi da devolvere poi alle popolazioni terremotate emiliane mediante il Comitato "Città di Prato-Pro Emergenze" onlus.

Chiunque intenda attivare una specifica iniziativa mirata alla raccolta fondi da devolvere alle popolazioni complite dai trammatici eventi sismici di questi giorni e creda di attivarsi mediante il Comitato "Città di Prato-Pro Emergenze" onlus, è pregato di voler contattare prima direttamente il Servizio "protezione Civile" del Comune di Prato. Così facendo saremo in grado dare il massimo risalto a dette iniziative e potremmo fornire ulteriori dettagli ai cittadini che ci chiedessero informazioni in proposito.

LE INIZIATIVE IN PROGRAMMA
La Circoscrizione Prato Sud, con la collaborazione del Circolo ARCI Cherubini, Bar Pasticceria Gori, Pepe Caffè, Panificio Millebriciole, Ortolano Pieralli, la Bottega di Francesca, Ristorante Il Capriolo e con il contributo della Pegaso S.r.l., ha organizzato per Venerdì 6 luglio 2012, una "Cena di Solidarietà" che si svolgerà dalle ore 20, nella piazzetta di Grignano.
Il costo della cena è di € 12,00 e l''intero ricavato della cena verrà devoluto a favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici emiliani dello scorso 20 e 29 maggio 2012.
Su invito della presidente della Circoscrizione Prato Sud, compatibilmente con altri prioritari impegni, è prevista la rappresentanza di una delegazione facente parte del Comune di San Possidonio (MO), cittadina ubicata esattamente al centro del "cratere" sismico e dove, ormai da oltre 50 giorni, il Sistema di Protezione Civile della Regione Toscana ha la gestione di un proprio campo di accoglienza presso cui diversi volontari pratesi e funzionari comunali e provinciali si sono avvicendati.
E' possibile anche la partecipazione diretta del Sindaco di San Possidonio, dott. Rudi Accorsi.
Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare
- Scarica la locandina dell'evento: seleziona il link a fondo pagina -

LE INIZIATIVE SVOLTE
Lo scorso giovedì 7 giugno 2012, presso i locali di Officina Giovani di Piazza Macelli
L'Associazione Culturale PIM e la Banfa Gastrica, con il patrocinio del Comune di Prato e della Provincia di Prato hanno presentato l'iniziativa  "Tutti giù per terra - Concerto per l'Emilia" - Concerto dal vivo di Artisti vari -
L'intero ricavato ottenuto grazie alla solidarietà di tutti i partecipanti alla serata, pari ad € 6.234,00 è stato devoluto dalla organizzazione al conto corrente "Un Aiuto Subito! del Comitato "Città di Prato Pro Emergenze" onlus
- Scarica la locandina dell'evento: seleziona il link a fondo pagina -

Venerdì 8 giugno 2012, presso la sede del Club 999 Viale Galilei 21/A,
l'Associazione "Club 999" ha organizzato un concerto di musica "house" - dal vivo dal titolo "Chi vive la musica vive la solidarietà"
Anche in questo caso il concerto ha permesso alla Associazione Club 999 di devolvere sul conto corrente "Un Aiuto Subito! del Comitato "Città di Prato Pro Emergenze" onlus la cifra di 3.360,00 euro a favore delle popolazioni terremotate dell'Emilia.
- Scarica la locandina dell'evento: seleziona il link a fondo pagina -

===============================================
Gi aggiornamenti sul sisma in Emilia


Allegati e documenti

 Concerto Officina Giovani 7 giugno 2012 in formato .pdf 131 kb
 Concerto Club 999 8 giugno 2012 in formato .pdf 45 kb
 Circoscriazione Prato Sud - Cena di Solidarietà venerdì 6 luglio 2012 in formato .pdf 55 kb

Condividi su:



Data ultima revisione dei contenuti della pagina: 22.02.2016
 indietro  inizio pagina